22

novembre

2017

Bioimpedenziometro

Un innovativo concetto di misura bioimpedenziometrica, utilizza una fascia  a 4 elettrodi posizionata direttamente sull’addome del soggetto sottoposto a misura, in posizione supina, un “bioimpedenziometro addominale”. La  fascia viene posizionata secondo precise informazioni fornite con un raggio laser dall’unità base per una elevata accuratezza ed una assoluta ripetibilità. I dati di misura vengono trasmessi dalla fascia in modalità wireless all’unità base che visualizza i risultati.