24

aprile

2018

Obesità: più pericolosa del fumo

Una recente ricerca del “Rand Institute” di Santa Monica in California ha rilevato come gli obesi abbiano addirittura più problemi cronici di salute (asma, cancro, diabete e disturbi cardiaci) dei fumatori, dei bevitori o dei poveri.

Lo studio, condotto su 9.585 adulti, dimostra che le persone sovrappeso ed obese sono di più dell’insieme dei fumatori, degli alcolisti e di coloro che vivono sotto la soglia di povertà.

Questi risultati dovrebbero spingere la sanità pubblica a darsi maggiormente da fare nella lotta contro l’obesità in modo che raggiunga per lo meno i livelli di quella al fumo.

Articoli correlati