2

luglio

2018

La regola delle 100 calorie

“Non mangio tanto per quanto ingrasso”

  1. In 1 kg di grasso corporeo sono contenute 7.000 calorie.
  2. Se il Bilancio Energetico Giornaliero è di 100 calorie (introdotte in eccesso o consumate in difetto) è quindi di 36.500 calorie in un anno (100 x 365).
  3. Si verifica quindi un aumento di peso di kg 5.2 in 1 anno (36.500 : 7.000), 10.4 in 2 anni, 15.6 in 3 anni,……… 52 kg in 10 anni.
  4. Il messaggio deve essere chiaro: l’aumento del peso non è dovuto a vaghe e inspiegabili disfunzioni ma ad un piccolissimo errore giornaliero non facilmente misurabile.
  5. Questo errore, moltiplicato per giorni ed anni, fa un grande errore facilmente misurabile con una semplice bilancia: 1 chilo di grasso corrisponde a 7.000 calorie.
  6. Moltiplicando per 7.000 il peso aumentato (in kg) in un determinato numero di giorni e dividendo le calorie corrispondenti per il numero dei giorni si può calcolare indirettamente l’errore calorico giornaliero.

Articoli correlati