28

Gennaio

2018

Binge Eating Disorder: quale terapia

Man at the psychotherapist

Il trattamento più efficace nella cura del disturbo da alimentazione incontrollata è la terapia psiconutrizionale interdisciplinare che è in grado di determinare una diminuzione importante o la scomparsa delle abbuffate in tempi molto brevi.

Nel Centro di Mestre viene proposto questo modello di terapia da diversi anni riscontrando sempre più frequentemente la risoluzione della sintomatologia e la conseguente gestione del peso corporeo. Questo modello di terapia bio-psico-sociale affronta tutti gli aspetti che causano e perpetuano il disturbo.

E’ il disturbo alimentare più frequente e quello che si cura più facilmente.

Il primo passo da fare è uscire dall’isolamento e chiedere aiuto possibilmente rivolgendosi ad una Struttura Sanitaria dove operano in sinergia medici, psicologi e dietisti.

Scegli di volerti bene affidandoti a professionisti esperti che possano guidarti in questo affascinante e innovativo percorso

Proponiamo tre differenti percorsi, dopo un’attenta valutazione della della domanda di cura.

il primo si concentra principalmente sugli aspetti nutrizionali ( “dieta saziante”, ” normalità dietologia”)

Il secondo si indirizza sulla gestione delle emozioni causa e conseguenza delle abbuffate(noia, rabbia,colpa)

Il terzo percorso prevede la contemporanea gestione degli aspetti nutrizionali ed emozionali.


Richiedi informazioni o prenota una consulenza gratuita

    Consento il trattamento dei dati personali secondo gli art.7 e 13 del D.Lgs 196/03.

    Possiamo seguirti in presenza o online

    30 anni di esperienza nella cura di obesità, sovrappeso e disturbi alimentari

    Scopri i percorsi di cura

    oppure contattaci al 0415317638  Whatsapp 32787191 50

    Articoli correlati